Le Vele BLOG

Tutte le ultime notizie dal mondo Le Vele

Preparazione all'ecografia

ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE: Paziente a digiuno da 8 ore il giorno dell’esame.

ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO: Paziente a digiuno da 8 ore il giorno dell’esame.  Al momento dell’esame il Paziente deve presentarsi con vescica piena, dopo aver bevuto almeno 1 litro di acqua naturale non gasata(avendo concluso di bere 30 / 40 minuti prima dell’appuntamento).

ECOGRAFIA ADDOME INFERIORE / ECOGRAFIA RENO-VESCICALE: Al momento dell’esame il Paziente deve presentarsi con vescica piena, dopo aver bevuto almeno 1 litro di acqua naturale, non gasata (avendo concluso di bere 30 / 40 minuti prima dell’appuntamento).

ECOGRAFIA PROSTATICA TRANSRETTALE: 2 ore prima dell’esame il Paziente deve effettuare una peretta di glicerina.  Al momento dell’esame il Paziente deve presentarsi con vescica piena, dopo aver bevuto almeno un litro di acqua naturale non gasata (avendo concluso di bere 30 / 40 minuti prima dell’appuntamento).

RACCOMANDAZIONI: Tutta la documentazione clinica (relazioni di consulenza ed eventuali esami precedenti) deve essere portata in visione al momento dell’effettuazione dell’esame diagnostico.

Durante l’effettuazione degli esami non deve essere sospesa la terapia medica eventualmente in atto.

I Nostri Servizi

Il russamento notturno, soprattutto se associato a sonnolenza che si manifesta durante il giorno ed alla sensazione di avere dormito un sonno non riposante, può rappresentare il sintomo di una patologia del sonno potenzialmente pericolosa: la Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS).

È una malattia molto frequente, ma spesso non diagnosticata, che aumenta il rischio di infarto, ictus, ipertensione arteriosa e diabete, perché le apnee sono associate ad un calo della percentuale di ossigeno nel sangue con conseguenze, soprattutto quando sono numerose, che si ripercuotono sul sistema cardio e cerebrovascolare e sul metabolismo.  Inoltre, le apnee terminano con un breve risveglio inconscio (che spesso il paziente non ricorda), che sblocca le vie respiratorie, permettendo la ripresa del respiro. Queste interruzioni del sonno, sono la causa di una cronica deprivazione di sonno e possono portare a disturbi dell’umore, difficoltà di concentrazione e di apprendimento e calo della memoria e della libido. La sonnolenza diurna, che si può presentare in risposta alla deprivazione di sonno, incrementa il rischio di incidenti stradali e sul lavoro e può fortemente influire sulla qualità della giornata e sulla vita di relazione.

Dovresti sospettare di essere affetto da questa patologia se russi e ti hanno riferito o hai la sensazione di avere pause respiratorie nel sonno e risvegli con sensazione di soffocamento o se hai la sensazione di dormire un sonno poco ristoratore e di sentirti stanco durante il giorno. Le persone più tipicamente affette sono uomini o donne dopo la menopausa, con più di 45 anni e sovrappeso ed il consumo di alcool, fumo e farmaci sedativi e miorilassanti possono peggiorare il quadro ed aumentare la probabilità di sviluppare apnee durante il sonno.

Presso il nostro studio la dottoressa Francesca Milano si occupa del trattamento dei disturbi respiratori notturni. Una volta raccolte le informazioni sulla qualità e sulla quantità del tuo sonno, valuterà le tue caratteristiche anatomiche e ti guiderà a completare l’iter diagnostico presso un medico specialista in medicina del sonno per l’esecuzione di un esame notturno (polisonnografia), che si svolgerà presso il tuo domicilio, indispensabile per fornire indicazioni sul numero e sulla natura delle apnee e sulla qualità dell’ossigenazione notturna.

La terapia dell’OSAS può prevedere una correzione chirurgica, l’utilizzo durante il sonno di una mascherina che fornisce ossigeno a pressione positiva o l’utilizzo di dispositivi dentali notturni: Mandibular advancing devices (MAD).

Il rumore del russamento è il risultato della vibrazione dei tessuti molli, causata dal passaggio difficoltoso dell’aria attraverso le prime vie aeree durante il sonno.

Può rappresentare il sintomo di una patologia potenzialmente pericolosa e spesso non diagnosticata, che si presenta con arresti del respiro (apnee) ripetuti durante il sonno: la Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS).

La dottoressa Francesca Milano da più di 10 anni si occupa del trattamento del russamento. Una volta raccolte le informazioni sulla qualità e sulla quantità del tuo sonno, valuterà le tue caratteristiche anatomiche e ti guiderà a completare l’iter diagnostico presso un medico specialista in medicina del sonno per l’esecuzione di un esame notturno (polisonnografia), che si svolgerà presso il tuo domicilio, indispensabile per escludere la presenza di apnee nel sonno.

Il russamento può essere trattato attraverso terapie chirurgiche che devono essere eseguite da chirurghi esperti in disturbi respiratori nel sonno o con l’utilizzo di apparecchiature notturne Mandibular advancing devices (MAD) che portano la mandibola in avanzamento durante il sonno, aumentando il diametro delle vie aeree e contrastando la vibrazione dei tessuti, che causa il tipico rumore disturbante.

Utilizziamo solo dispositivi di ultima generazione, approvati CE ed FDA, che permettono di raggiungere l’avanzamento mandibolare necessario a ridurre il russamento, in maniera graduale. L’avanzamento progressivo e la qualità dei materiali con cui l’apparecchio verrà costruito aumenteranno moltissimo il tuo comfort e ridurranno in maniera significativa il disagio iniziale che la terapia può comportare.

I servizi del centro polispecialistico LE VELE nell’ambito della medicina del lavoro sono molteplici e sono in grado di assolvere tutti gli adempimenti previsti dal Dlgs 81/2008 relativo alla sicurezza sul lavoro.

La struttura organizzativa del Poliambulatorio Le Vele viene incontro alle esigenze specifiche di ogni singola Azienda, con il minimo dispendio di tempo per il lavoratore e per l’Azienda.

Dopo aver esaminato la valutazione del rischio già preparata dall’Azienda cliente o eventualmente dopo averne redatta una, il Poliambulatorio Le Vele si prende carico dell’intera organizzazione, nominando un medico competente  che redige piani sanitari personalizzati, effettuando i dovuti accertamenti in sede o, a seconda dei casi, presso l’Azienda stessa.

Il ruolo della nostra struttura non si esaurisce con la consegna della refertazione all’Azienda: grazie a un’efficiente programmazione vengono infatti gestite direttamente anche le scadenze delle visite periodiche previste dalle normative vigenti.

Non solo: la Memoria Sanitaria Personale di ogni paziente, conservata negli archivi elettronici, consente di monitorare, visita dopo visita, l’andamento dello stato di salute di ciascun dipendente delle Aziende clienti, per una prevenzione e diagnosi più accurate.

Servizi erogati:

  • Esami presso la sede lavorativa o presso la nostra struttura
  • Corsi di primo soccorso ed antincendio
  • Valutazioni rischi e rischio chimico
  • Valutazioni ambientali
  • Valutazioni stress-correlato
  • Valutazioni tossicologiche
  • Valutazioni medico legali

Il nostro Servizio di Sorveglianza Sanitaria annuale prevede:

  • Nomina del Medico Competente
  • Giudizi di idoneità
  • Riepilogo prestazioni
  • Elenco mansioni e rischi
  • Registro degli esposti
  • Risultati anonimi collettivi degli accertamenti sanitari
  • Registro vaccinazioni antitetaniche e prossime scadenze
  • Visite del medico competente anche presso la sede aziendale
  • Riunione periodica annuale con DDL, RLS e RSPP
  • Riunione di formazione/informazione dei lavoratori sulla sicurezza
  • Stesura del protocollo sanitario personalizzato sulla base delle valutazioni dei rischi
  • Sopralluogo aziendale e relativo verbale
  • Visite specialistiche richieste dal Medico Competente

Secondo art. 28 comma 2 del D.Lgs. n. 81/08 s.m.i.

Gli articoli 17 e 28 del D. Lgs 81/2008 (Testo Unico Sicurezza Lavoro) contemplano l’obbligo per il Datore di Lavoro di adeguarsi alle nuove disposizioni previste e redigere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR).

In particolare, la Valutazione dei Rischi, oltre che nella scelta delle attrezzature di lavoro e delle sostanze o dei preparati chimici impiegati, dovrà riguardare tutti i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori.

La Valutazione del Rischio si suddivide per:

  • Carattere generale degli ambienti di lavoro e delle attrezzature utilizzate.
  • Carattere analitico in funzione delle tipologie di rischio, individuandone la presenza o meno all’ interno della struttura.
  • Segnalazione dei rischi per le lavoratrici in gravidanza e allattamento.
  • Individuazione Stress Lavoro Correlato.

La sezione di carattere analitico oltre ad essere considerata parte integrante nell’analisi del DVR è (se presente il rischio) relazione tecnica da allegare alla stessa.

Se presenti rapporti con Terzisti è necessario redigere il documento da Interferenze Lavorative (DUVRI).

Se cantieristici L’appaltatore (o il lavoratore autonomo) deve fornire al committente il proprio piano operativo di sicurezza (POS).

Se la lavorazione presuppone un ponteggio è necessario redigere il PIMUS.

Il mancato adeguamento alla normativa vigente relativamente alla stipula del DVR corrisponde ad importanti sanzioni amministrative e penali, invitiamo pertanto tutti i Datori di Lavoro ad analizzare la propria situazione  sulla sicurezza nei luoghi di lavoro ed a  verificare che siano presenti valutazioni e corsi obbligatori.

Ricordiamo che il servizio è offerto anche dal nostro Poliambulatorio attraverso la CONVENZIONE stipulata con il CENTRO SERVIZI dell’API TORINO – Associazione Piccole e Medie Imprese di Torino e Provincia – e con diversi professionisti competenti, per maggiori informazioni è possibile contattarci al numero 011/297.91.10 o all’indirizzo e-mail info@polilevele.it.

Consulta la tabella degli obblighi e delle sanzioni previsti dal D. Lgs. 81/2008.

Il Medico Competente deve conformarsi ai seguenti obblighi di legge:

  • assistenza nella predisposizione dell’attuazione delle misure per la tutela della salute e della integrità psico-fisica dei lavoratori;
  • informazione ai lavoratori sul significato degli accertamenti sanitari;
  • informazione ai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
  • informazione ai lavoratori sui risultati degli accertamenti sanitari;
  • predisposizione della sintesi statistica anonima collettiva degli accertamenti chimici e   strumentali effettuati con indicazioni sul significato dei risultati;
  • partecipazione alla riunione periodica sulla prevenzione e protezione dei rischi(da tenersi annualmente e in caso di variazioni significative dei rischi);
  • visita annuale degli ambienti di lavoro (congiuntamente al responsabile del servizio di prevenzione e ai rappresentanti dei lavoratori):
  • partecipazione alla programmazione del controllo dell’esposizione dei lavoratori;
  • predisposizione del servizio di pronto soccorso (in collaborazione con il datore di lavoro);
  • collaborazione per la formazione ed informazione ai lavoratori (rischi per la salute);
  • definizione delle modalità e della durata delle pause in casi individuali particolari nell’utilizzo dei videoterminali;
  • parere di competenza (congiuntamente al datore di lavoro) sull’adozione delle misure protettive particolari per categorie di lavoratori per i quali l’esposizione a taluni agenti cancerogeni – quando presenti – comporti rischi particolarmente elevati;
  • predisposizione di misure speciali di protezione (in collaborazione con il datore di lavoro) per i lavoratori particolarmente sensibili ad agenti biologici;
  • valutazione preventiva delle schede di sicurezza di sostanze/preparati di nuova acquisi­zione, delle nuove attività e/o impianti utilizzati.

 

La sorveglianza sanitaria rappresenta una delle misure generali di tutela per la protezione della salute dei lavoratori esposti a rischi professionali in grado di determinare l’insorgenza di effetti dannosi.

Sono escluse dallobbligo di sorveglianza sanitaria le imprese che non occupano lavoratori dipendenti o ad essi equiparati indipendentemente dal tipo di attività svolta.

L’impresa che occupi anche un solo lavoratore dipendente o equiparato (sono lavoratori equiparati ad esempio i soci o gli allievi) in attività per le quali la normativa prevede il controllo sanitario deve nominare il medico competente per eseguire la sorveglianza sanitaria.

Il Datore di Lavoro, i dirigenti ed i preposti che sovrintendono alle attività suddette devono:

  • attuare le misure igieniche previste dalle norme legislative;
  • fornire i dati riguardanti la mansione specifica e i rischi lavorativi estrapolati dal “documento di valutazione dei rischi”. Tutto ciò va indicato per ogni lavoratore da sottoporre a sorveglianza sanitaria;
  • rendere edotti i lavoratori dei rischi specifici cui sono esposti e portare a loro conoscenza i modi di prevenire i danni derivanti dai rischi predetti;
  • fornire ai lavoratori i necessari mezzi di protezione;
  • disporre ed esigere che i singoli lavoratori osservino le norme di igiene ed usino i mezzi di protezione messi a loro disposizione;
  • far effettuare, per le lavorazioni previste, le visite mediche preventive e periodiche;
  • avvisare per tempo il medico competente alla cessazione del rapporto di lavoro con un dipendente, al fine di potergli consegnare la sua documentazione.

Si ricorda che, ove l’obbligo di sorveglianza sanitaria non sussista, non è ammissibile sottoporre il lavoratore a visita medica o accertamenti finalizzati alla valutazione dell’idoneità da parte del medico competente. In tali casi, laddove lo ritenga necessario, il datore di lavoro può richiedere visita di idoneità ai sensi dell’art.5 L. 300/70 (Statuto dei lavoratori) solo a Enti Pubblici o Istituti specializzati di diritto pubblico.

Si ricorda infine che ai sensi dell’art.35 DPR 303/56 il datore di lavoro può essere esentato dall’obbligo di sorveglianza sanitaria da parte dell’Organo di Vigilanza qualora il rischio per la salute dei lavoratori possa fondatamente ritenersi irrilevante per l’esiguità dell’agente nocivo e la efficacia delle misure preventive.

L'urologia è una branc specialistica medica e chirurgica che si occupa delle patologie a carico dell'apparato genito-urinario, cioè reni, ureteri, vescica, prostata ed organi genitali maschili esterni.

Spesso si ricorre a visite urologiche solo durante la fase avanzata dell’età adulta, specie per quanto riguarda gli uomini, quando in realtà è proprio la fase di prevenzione a poter fare la differenza nella cura delle patologie: individuare per tempo determinate situazioni può essere di fondamentale importanza nella risoluzione di potenziali problemi che successivamente sarebbe più difficile trattare. Per questo l’urologo pone sempre particolare attenzione alla diagnosi precoce delle più comuni patologie che interessano l'apparato urinario maschile e femminile e l'apparato genitale maschile.

Siamo spesso portati a pensare che i reumatismi siano problemi che affliggono tipicamente gli anziani, ma questo non è sempre vero: le patologie reumatiche possono presentarsi anche prima della vecchiaia, dovute a malattie, usura del corpo causata da attività gravose, o semplicemente da abitudini sbagliate.

Compito dei reumatologi operanti presso il Poliambulatorio Le Vele di Torino è quello di diagnosticare patologie reumatiche degenerative e infiammatorie, sia croniche che acute, e applicare le terapie prescritte per curarle, attenuarle e, quando possibile, prevenirle.

La proctologia è la specialità medica che si occupa in particolar modo delle malattie che affliggono la parte finale dell’intestino, ovvero il colon-retto e l’ano. Il Poliambulatorio Le Vele di Torino dispone di specialisti proctologi e strumenti adatti alla fase diagnostica e terapeutica delle patologie più comuni.

Non c’è madre di un bambino malato che stia bene, non c’è figlio di una madre malata che stia bene, entrambi attingono l’uno all’energia e alla felicità dell’altro, come fossero una cosa sola.

Ogni giorno il bimbo aumenta la sua autonomia e il genitore deve cercare la strada per sostenerlo in una crescita armonica, preservando la sua salute. Non basta solamente curare le malattie che si presentano di volta in volta, ma è necessario soprattutto fare insieme alle famiglie un grande lavoro di prevenzione, che comincia con l’alimentazione, continua con le abitudini di vita e si radica nell’attività sportiva.

Il Poliambulatorio Le Vele si prende cura dei bambini coinvolgendo attivamente le loro famiglie, perché solo conoscendosi e camminando nella stessa direzione genitori e figli  possono stare bene. Un percorso che è un piccolo aiuto, ma che nasce dall’impegno a sostenere questa meravigliosa avventura che è la crescita.

L’otorinolaringoiatra è il medico specialista che si occupa di prevenire, trattare e curare le malattie e patologie di adulti e bambini che possono colpire naso, orecchie, bocca, gola, laringe, faringe.

Presso il Poliambulatorio Le vele è possibile effettuare:

  • Visita otorinolaringoiatrica
  • Rinoscopia
  • Esame audiometrico
  • Esame impedenziometrico
  • Esame audio vestibolare

     

I medici specialisti che operano presso l’ambulatorio di ortopedia del Poliambulatorio Le Vele di Torino eseguono diagnosi, terapie e follow-up di patologie ortopediche, acute e croniche, legate al sistema muscolare e scheletrico: ossa, tendini, nervi, articolazioni, legamenti, muscoli.

In particolare i nostri ortopedici sapranno consigliarvi e seguirvi nei programmi di riabilitazione e cura prescritti a seguito di incidenti, infortuni, o cronicizzazione di problemi preesistenti.

Presso il Poliambulatorio Le Vele di Torino è possibile eseguire visite oculistiche e oftalmiche finalizzate alla prevenzione, alla diagnosi e alla terapia delle malattie dell’occhio, della misurazione della vista e della correzione dei vizi refrattivi.

L’ambulatorio di neurologia del Poliambulatorio è disponibile per visite specialistiche neurologiche per la diagnosi e l’impostazione di terapie finalizzate a problemi al sistema neurologico, tra cui l’Alzheimer, il Morbo di Parkinson e la malattia di Huntington.

Per noi del Poliambulatorio Le Vele la figura femminile è unica, e va sorretta, curata, sostenuta. Proprio per questo abbiamo voluto dedicare una sezione esclusivamente alle donne, alle loro esigenze, ai loro bisogni, alla loro “voglia di salute”, alle loro richieste di prevenzione o necessità di terapia. Il nostro team di specialisti in “Ginecologia ed Ostetricia” nasce dalla volontà di medici specialisti di unire le proprie capacità umane, professionali e di ricerca, per occuparsi dello studio, della prevenzione e della cura delle principali patologie che colpiscono l’universo femminile, a partire dalla prevenzione.

In questo contesto vengono proposti la visita ginecologica che possono essere abbinate ad ecografia addominale o trans vaginale, il pap-test, la visita senologica, la consulenza per la contraccezione. Il lavoro dell’équipe però non si limita solo alla ginecologia, ma si estende anche al campo dell’ostetricia dove può garantire la continuità dell’assistenza: ogni donna/coppia viene presa in carico dalla visita pre-concezionale o dall’inizio della gravidanza e viene seguita fino ai mesi successivi la nascita del bambino.

Ma soprattutto lavoriamo per favorire il benessere mentale e sociale attraverso il dialogo e il calore di un ambiente professionale ma allo stesso tempo a misura di donna.

La gastroenterologia è una branca della medicina che si occupa dello studio delle malattie che interessano il tratto gastrointestinale. Nello specifico la gastroenterologia studia le malformazioni e le patologie a carico di:

  • Esofago
  • Stomaco
  • Intestino tenue
  • Colon
  • Retto
  • Fegato e vie biliari
  • Pancreas

Presso il Poliambulatorio Le Vele è possibile svolgere visite specialistiche per valutare l’origine dei disturbi del paziente e lo stato del suo apparato digerente tramite un esame obiettivo esterno, così da poter prescrivere eventuali accertamenti specialistici e formulare una terapia adeguata.

L’endocrinologia è quella parte della medicina che studia le ghiandole a secrezione interna, ossia quelle che producono ormoni, i quali vengono immessi direttamente nel sangue.

Il Poliambulatorio Le Vele offre ai propri pazienti servizi di consulenza, diagnosi e controlli post-operatori relativi a patologie endocrine e malattie del metabolismo, avvalendosi di medici specializzati.

L’ematologia è la specialità che svolge un ruolo di diagnosi e terapie delle malattie del sangue e gli organi che lo riproducono.
L’oncoematologia è invece un settore interdisciplinare dell’ematologia relativo in particolare alla diagnosi e cura di leucemie, plasmocitoma e linfomi.

Il Poliambulatorio Le Vele di Torino ospita nella propria struttura un ambulatorio di ematologia presso cui prenotare visite ematologiche. I pazienti potranno quì effettuare diagnosi, trattamento, prognosi e prevenzione delle malattie del sangue.

L’ecografia è un sistema di indagine diagnostica medica che sfrutta la trasmissione  di ultrasuoni attraverso i tessuti, diversamente dalle radiografie che invece utilizzano radiazioni ionizzanti. Questa tecnica risulta quindi assolutamente indolore e non invasiva, oltre che solitamente piuttosto rapida.

Eseguiamo accurate ecografie per addome (completo, superiore o inferiore), articolazioni (polso, gomito, spalla, ginocchio), mammella, collo, cute e sottocute, apparato cardiaco, sistema vascolare, inguine, reni, fegato, apparato endocrino e urinario.

Presso gli ambulatori di ecografia del Poliambulatorio Le Vele di Torino è inoltre disponibile anche l’ecografia Doppler, o più semplicemente EcoDoppler, tecnica anch'essa indolore e non invasiva utilizzata utilizzata per vedere in tempo reale lo stato di cuore e vasi sanguigni arteriosi e venosi.
Recentemente presso il Poliambulatorio Le Vele è stato attivato un nuovo servizio di Ecocardiografia.

Sia le ecografie che gli EcoDoppler sono disponibili per adulti e bambini, i quali possono avvalersi di una struttura multidisciplinare che, grazie all’apporto di numerosi specialisti, permette di effettuare diagnosi approfondite e complete.

Il Poliambulatorio Le Vele si avvale della consulenza di un esperto dietologo

La nostra pelle è un vero e proprio organo, nonché il più esteso del nostro corpo e ovviamente il più visibile. Gli specialisti dermatologi del Poliambulatorio le Vele si prendono cura della vostra pelle prestando la massima attenzione nella della prevenzione, diagnosi e cura di patologie dermatologiche.

I nostri dermatologi eseguono visite dermatologiche per adulti e bambini, affrontando ogni tipo di patologia, tra cui: melanomi, tumori cutanei, acne, allergie cutanee, verruche, dermatite atopica, eczemi, psoriasi, micosi alle unghie e molluschi contagiosi. Grazie alla forte impronta interdisciplinare del Poliambulatorio Le Vele i nostri dermatologi possono avvalersi della collaborazione di altri specialisti quando le patologie presentano risvolti nel campo della reumatologia, immunologia, neurologia, infettivologia, endocrinologia.

Quando sottoporsi ad una visita dermatologica?

Una visita specialistica dermatologica è sempre consigliata, soprattutto per il controllo e mappatura dei nei, così da individuare quelli potenzialmente pericolosi ed effettuare una diagnosi precoce del melanoma.

In particolare la visita dermatologica è consigliata ad alcuni soggetti a rischio:

  • chi ha avuto un familiare colpito da melanoma;
  • chi è chiaro di pelle, con i capelli biondi o rossi ed occhi chiari;
  • chi ha molti nei o numerose lentiggini;
  • chi ha la pelle invecchiata dal sole o ha fatto abuso di lampade;

In caso di ulteriori controlli i nostri dermatologi sapranno consigliarvi al meglio per venire incontro alle vostre necessità e intervenire nel modo più rapido e indolore.

Il Poliambulatorio Le Vele comprende, all'interno del suo vasto portfolio di attività e specialità mediche multi-disciplinari, la possibilità di usufruire di prestazioni di chirurgia vascolare, attraverso trattamenti diversi, tra cui la scleroterapia, utile per eliminare le vene varicose.

Presso il Poliambulatorio vengono effettuati esami diagnostici specifici come doppler arterioso e venoso.

Il Poliambulatorio Le Vele si pone come centro di alto livello per diagnosi e controlli post-operatori successivi a interventi di chirurgia toracica effettuati presso le normali sedi ospedaliere.

L’ambulatorio di Cardiologia del Poliambulatorio Le Vele si avvale della collaborazione di importanti medici cardiologi che eseguono visite specialistiche ed esami diagnostici per la prevenzione e la cura dell’apparato cardiocircolatorio, quali malattie cardiovascolari, scompensi cardiaci, anomalie del ritmo cardiaco e prevenzione cardiovascolare, nonché della riabilitazione del paziente sottoposto ad intervento cardiochirurgico.

Sottoponiamo i nostri pazienti ad accurati esami obiettivi ed eseguiamo esami diagnostici di ecocardiodoppler, elettrocardiogramma (Ecg) e Cardiogramma sotto sforzo con strumenti tecnologici all’avanguardia per una precisa e corretta diagnosi e valutazione cardiaca per un’anamnesi corretta e approfondita.

La presenza all'interno del Poliambulatorio di numerosi specialisti che collaborano con il cardiologo – dietologi, diabetologi, chirurghi vascolari, fisiatri, fisioterapisti e medici dello sport, permette inoltre un inquadramento clinico e una diagnosi completa e multidisciplinare.

La salute maschile diventa molto importante dopo i 50 anni, ma non va certo sottovalutata nei pazienti più giovani! Per questo il Poliambulatorio Le Vele dispone di medici e strutture adatte alla cura e prevenzione di disfunzioni della prostata e dell’apparato genitale maschile.

Lo studio odontoiatrico del Poliambulatorio Le Vele di Torino offre una vasta gamma di servizi di chirurgia dentale e odontostomatologica, realizzati da un team di professionisti qualificato e affidabile.  

I principali interventi di chirurgia dentale eseguibili presso i nostri ambulatori sono:

  • estrazioni dentali
  • residui radicolari
  • rimozione di radici o di denti inclusi o semi-inclusi nell’osso
  • asportazione dell’apice del dente coinvolto in processi infiammatori non trattabili con la sola endodonzia
  • asportazione di cisti e piccole neoformazioni del cavo orale
  • estrazione di denti sani in casi di affollamento dentario per una corretta terapia ortodontica.

     

Vengono inoltre effettuate operazioni di chirurgia, rigenerazione ossea e implantologia a scopo preimplantare, qualora la situazione del paziente si riveli non adatta all’immediato inserimento di impianti dentali:

  • chirurgia ricostruttiva ossea
  • innesti ossei con osso del paziente o sintetico
  • rigenerazione ossea guidata con membrane
  • elevazione del pavimento del seno mascellare mediante innesto di biomateriali a scopo implantoprotesico

     

La chirurgia orale comprende anche gli interventi chirurgici di parodontologia, quali tasche, difetti gengivali, malattie parodontali provocate da infezioni batteriche.

Il Poliambulatorio Le Vele di Torino offre un servizio completo di endodonzia, ovvero quella branca dell’odontoiatria che si occupa della morfologia, fisiologia e patologia della polpa dentale e dei tessuti periradicolari: cura di pulpiti, necrosi, gangrene e lesioni periapicali (granulomi).

I sintomi tipici che possono consigliare un trattamento endodontico, anche se esteriormente il dente appare sano, sono il dolore al freddo e al caldo e soprattutto il dolore alla masticazione. Inoltre gonfiori all’apice del dente e la presenza di fistole gengivali.

Un corretto trattamento endodontico, abbinato  ad una corretta pratica protesica, consente la salvaguardia del massimo numero possibile di denti  naturali del paziente, con evidenti effetti benefici.

Le protesi dentali, mobili o fisse che siano, sono indicate in caso di assenza totale o parziale dei denti, su una o ambedue le arcate dentarie, e hanno quindi lo scopo di reintegrare gli elementi dentali persi a causa dell’età, di eventi traumatici o di infezioni.
 
Nel caso di una protesi mobile totale, ovvero la classica dentiera, sono possibili diverse soluzioni a seconda della complessità del caso, se necessario da realizzare contestualmente a interventi di implantologia. In alternativa, qualora si tratti di sostituire uno o più denti mancanti, un “ponte fisso” si rivelerà essere la decisione più adeguata alle necessità del paziente.
Lo studio odontoiatrico del Poliambulatorio Le Vele offre diverse soluzioni di diversa complessità e durata nel tempo, valutate attentamente e realizzate caso per caso dai nostri professionisti per restituire la piena funzionalità dentale ed estetica al paziente.

Una buona igiene orale è la base di tutta la cura dell’apparato masticatorio. Purtroppo non  sempre lo spazzolino e il filo interdentale sono sufficienti: abitudini sbagliate, fumo, poca rigorosità nella cura della propria igiene orale, e un’alimentazione ricca di zuccheri rendono spesso necessario affidarsi a un igienista dentale per effettuare una pulizia dei denti approfondita, l’eliminazione di residui di placca e interventi di ablazione del tartaro.

Oggi poi al concetto di igiene si abbina sempre più spesso quello di estetica: un sorriso aperto e smagliante ci fa sentire più belli, e di conseguenza aiuta a migliorare la nostra autostima di fronte agli altri. Lo sbiancamento dei denti è un procedimento estetico collaudato e sicuro che permette di avere risultati visibili già dalla prima applicazione, e che possono diventare stabili nel tempo a fronte di un breve ciclo regolare di somministrazioni.

In questo contesto le figure dell’odontoiatra e dell’igienista dentale trovano spazi d’intervento sempre più ampi. Per questo Il Poliambulatorio le Vele di Torino mette a disposizione dei propri clienti professionisti e tecnologie all’avanguardia che offrono servizi di igiene orale e odontoiatria estetica di alto livello.

Presso il Poliambulatorio Le Vele è possibile usufruire di visite e cure allergologiche e test di accertamento per individuare le allergie, quali:

  • rush test, una particolare analisi del sangue;
  • prick test: misura la sensibilità della pelle a determinati stimoli indotti dal medico;
  • patch test: test specifico per la diagnosi delle dermatiti da contatto.

I nostri specialisti vantano importanti competenze e qualifiche per l’individuazione e la cura di allergie respiratorie (asma), prurito e vesciche infiammatorie (dermatite da contatto), arrossamento della cute ad aspetto squamoso (eczema), prurito agli occhi, sensazione di naso chiuso o naso che cola (raffreddore da fieno), mal di testa (emicrania), allergie alimentari, allergie ai farmaci.

Presso lo studio odontoiatrico del Poliambulatorio le Vele potrete usufruire di accurate prestazioni di ortodonzia, la branca che si occupa di prevenire, eliminare o attenuare anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari, quali:

  • morso aperto”: i molari chiudono tra loro ma i denti anteriori non si toccano;
  • morso profondo”: i molari chiudono tra loro ma i denti anteriori superiori coprono troppo quelli inferiori;
  • morso incrociato”: i molari chiudono, ma qualche dente superiore chiude internamente a quelli inferiori.

L’ortodonzia consente di allineare i denti storti e riportarli in una posizione corretta, e/o di modulare la crescita delle ossa mascellari di bambini e adulti mediante l’utilizzo di apparecchi fissi, rimovibili o di espansori palatali che allargano il palato stretto.

Capita talvolta che un semplice intervento parodontale o l’adozione di protesi instabili si rivelino non risolutivi, o comunque provocare alcune difficoltà nel paziente, come il riacutizzarsi del problema o difficoltà nella masticazione. Per questi casi lo studio odontoiatrico del Poliambulatorio Le Vele di Torino propone accurati interventi di implantologia dentale finalizzati alla sostituzione di un dente mancante.

Grazie all’impianto di elementi artificiali in titanio è possibile stabilizzare protesi a livello quasi permanente che altrimenti richiederebbero l'utilizzo di adesivi specifici e spesso poco confortevoli.

Se per un adulto la cura dei denti è importante, la figura del dentista per bambini diventa fondamentale per il corretto sviluppo dentale di tuo figlio, l’educazione all’igiene orale, la prevenzione di carie e altre patologie dentali, ma soprattutto la diagnosi precoce di disgnazie e altre malformazioni.

Il personale dentistico del Poliambulatorio Le Vele è molto attento e qualificato per il trattamento e la cura dei nostri piccoli pazienti: la continua ricerca della collaborazione e la scelta del dialogo come terapia sono alla base del nostro lavoro, che ha come obiettivo non solo quello di curare i denti di tuo figlio, ma soprattutto quello di permettere al bambino di superare le sue paure e affrontare con serenità i trattamenti di cui ha bisogno.